Informazioni +39 049 7923211

05
Apr

Dall’ossitocina alle gemelline cinesi. Il lavoro del nostro Prof. Emerito Carafoli

ernesto carafoli ormone ossitocina

Cosa accomuna un ormone noto da moltissimo tempo e le piccole Lula e Nana, nate in Cina qualche mese fa? Una cosa semplice e ad un tempo inaspettata, che proietta tutto in una dimensione di enorme valenza potenziale: la possibilità di controllare ed influenzare i nostri comportamenti sociali e cognitivi.

Questo è solo l’inizio del lavoro del nostro Professore Emerito Ernesto Carafoli e del Professor Enrico Bucci.

Cominciamo con il piccolo ormone chiamato ossitocina: è prodotto dai nuclei ipotalamici del cervello e secreta dalla porzione posteriore dell’ipofisi. E’ stato isolato quasi 70 anni fa e caratterizzato come l’ormone che avvia le contrazioni uterine durante il parto e promuove la contrazione dei dotti lattiferi della mammella e quindi la secrezione del latte. Per decenni, l’ossitocina è stata confinata a questi due compiti, ma, in tempi più recenti, studi sia su animali che sull’uomo ne hanno inaspettatamente ampliato lo spettro dell’attività…

Clicca qui per leggere tutto il contributo

Stai facendo una donazione a : Fondazione Ricerca Biomedica Avanzata

Quanto vorresti donare?
€20 €50 €100
Volete fare donazioni regolarmente? Mi piacerebbe fare donazioni
Quante volte ti piacerebbe che si ripetesse? (incluso questo pagamento) *
Nome *
Cognome *
Email *
Telefono
Indirizzo
Nota aggiuntiva
Loading...
Translate »