Informazioni +39 049 7923211

07
Mag

Il VIMM al Galileo Festival: due appuntamenti ed una visita guidata all’Istituto per scoprire l’eccellenza della ricerca

Il nostro Istituto partecipa alla Settimana della Scienza e Innovazione con due prestigiosi interventi ed una visita guidata all’Istituto.

alessandro carrer galileo festival

Alessandro Carrer

Il primo incontro, che si terrà giovedì dalle ore 14:00 presso la Sala Rossini del Caffè Pedrocchi, vedrà la partecipazione del Principal Investigator del VIMM Alessandro Carrer che, insieme a Matteo Massara, ricercatore Università di Losanna e a Maria Francesca Mossuto, scientific officer Peer Review Office AIRC, interverrà al seminario per dottorandi dal titolo ‘Come si finanzia la ricerca oncologica. Carrer è titolato a parlare di fondi alla ricerca: dopo un’esperienza di post-dottorato alla University of Pennsylvania (Philadelphia, USA), torna in Italia per far ricerca al VIMM grazie ad un finanziamento AIRC, che gli permetterà di svolgere studi sul tumore al pancreas, in particolare su come alcune vie metaboliche influiscono sulla predisposizione al cancro al pancreas. I suoi studi potrebbero aiutare a individuare fattori di rischio (per esempio particolari regimi alimentari) e caratterizzare marcatori precoci che permettano una diagnosi anticipata.

ernesto carafoli galileo festival

Ernesto Carafoli

Il viaggio nella ricerca con il VIMM continua venerdì 10 dalle 17.30: l’Istituto di Via Orus aprirà le porte del suo centro di ricerca per i partecipanti al Festival. Gli ospiti potranno far visita ai laboratori accompagnati dai Principal Investigator dell’Istituto, dove sono impegnati quotidianamente ben 150 ricercatori divisi in 17 gruppi di ricerca, per vedere dal vivo locali e strumentazioni avanzatissime a disposizione dei ricercatori.

Per finire, domenica alle 17.30 presso la Sala Malesia, Museo Esapolis, sarà il Prof. Emerito del VIMM Ernesto Carafoli ad intervenire al seminario dal titolo ‘Rivoluzione genetica fuori controllo? la tecnologia crispr cas 9 per rendere più forti e intelligenti topi e… umani?’. Insieme alla Prof.ssa Lucia Regolin, docente di Cognizione Animale Università di Padova, Carafoli approfondirà lo studio di un ricercatore cinese, dott. He, che ha modificato due gemelle cinesi per immunizzarle dall’HIV. Su cavie animali questo ha prodotto individui molto più intelligenti: potrebbe accadere anche agli esseri umani? E’ eticamente accettabile? A queste ed altre domande cercherà di rispondere l’evento, che sarà tradotto in tempo reale anche in inglese e verrà diffuso su YouTube.

Stai facendo una donazione a : Fondazione Ricerca Biomedica Avanzata

Quanto vorresti donare?
€20 €50 €100
Volete fare donazioni regolarmente? Mi piacerebbe fare donazioni
Quante volte ti piacerebbe che si ripetesse? (incluso questo pagamento) *
Nome *
Cognome *
Email *
Telefono
Indirizzo
Nota aggiuntiva
Loading...
Translate »